Scopo del progetto

Il progetto DiGiPORT avrà lo scopo di equipaggiare i formatori e le organizzazioni di educazione degli adulti al fine di permettere loro di sostenere i professionisti e gli artisti del CCS (Cultural and Creative Sector) a sviluppare le necessarie competenze digitali e imprenditoriali che gli permetteranno di assicurare la loro sostenibilità e, inoltre, di aumentare la resilienza verso sfide e crisi simili.

Andando avanti con lo sviluppo delle competenze, il progetto DiGiPORT mira a sviluppare e stabilire una piattaforma pan-europea online che consentirà ai professionisti e agli artisti delle CCS di sviluppare i propri pop-up shop digitali, attraverso i quali saranno in grado di promuovere e diffondere il loro lavoro, raggiungendo un pubblico specifico.

I professionisti del CCS e gli aspiranti imprenditori dell’arte hanno bisogno di acquisire un insieme di competenze imprenditoriali e digitali in modo interattivo e coinvolgente, al fine di modificare il modo in cui i prodotti creativi, i beni culturali e gli eventi sono creati, gestiti, diffusi e consumati durante e dopo la crisi di Covid-19. I gruppi target di DiGiPORT rientrano nelle seguenti due categorie:

1) Formatori di adulti e organizzazioni per l’educazione degli adulti che si occupano di supportare e formare professionisti e artisti del CCS desiderosi di acquisire strumenti nuovi insieme alle conoscenze necessarie per sostenere lo sviluppo delle competenze imprenditoriali e digitali a livello locale ed europeo.

2) Professionisti CCS disoccupati e/o autonomi e aspiranti imprenditori (artistici) che sono esposti al rischio di esclusione a causa della crisi di Covid-19 e di altri ostacoli sociali, economici o geografici.

InstagramSito web

Il progetto DiGiPORT, riconoscendo l’importanza della CCS per l’economia europea e nazionale e le significative sfide che questi settori stanno affrontando a causa dell’attuale crisi del Covid- 19 e le grandi opportunità che stanno emergendo per il settore attraverso lo sfruttamento di tecnologie all’avanguardia e la digitalizzazione, avrà lo scopo di dotare i professionisti e gli artisti del CCS artisti con le necessarie competenze digitali e imprenditoriali che permetteranno loro di garantire sostenibilità e di migliorare la loro resilienza verso sfide e crisi simili. Andando avanti con lo sviluppo delle competenze, il progetto DiGiPORT mira a sviluppare e stabilire una piattaforma online paneuropea che permetterà ai professionisti e agli artisti del CCS di creare i loro pop-up shop digitali, attraverso i quali saranno in grado di promuovere e diffondere il loro lavoro e raggiungere i loro gruppi target in tempi in cui le attività fisiche e in sede sono impossibili da realizzare

Descizione attività

Sulla base dell’analisi dei bisogni dei professionisti/artisti CCS, i partner di DiGiPORT procederanno con lo sviluppo del corso di formazione. L’obiettivo principale del corso di formazione sarà quello di fornire ai professionisti/artisti CCS le necessarie competenze digitali e imprenditoriali che permetteranno loro di migliorare la loro resilienza e la sostenibilità economica/commerciale in crisi simili al Covid-19. In particolare per il modulo delle competenze digitali, questo si concentrerà sul fornire ai professionisti/artisti CCS le conoscenze e le competenze necessarie che permetteranno loro di utilizzare e sfruttare la piattaforma di contenuti online DiGiPORT e creare i propri pop-up shop digitali all’interno della piattaforma.

Le misure di allontanamento sociale hanno avuto un forte impatto negativo sui settori legati a sedi specific he, come le gallerie, i pop-up shop, i negozi di artigianato, sulle arti performative, musei, ecc., influenzando negativamente le loro entrate e, di conseguenza, sulla loro sostenibilità e vitalità finanziaria. In questo contesto e partendo dallo sviluppo delle competenze raggiunto attraverso il PR1 e l’innovativo corso di formazione, attraverso le attività del PR2 i partner di DiGiPORT mirano a sviluppare e stabilire una piattaforma paneuropea di contenuti online che permetterà ai professionisti del CCS e artisti di creare i propri pop-up shop digitali, attraverso i quali potranno saranno in grado di promuovere e diffondere il loro lavoro e raggiungere i loro gruppi target in tempi in cui le attività fisiche e in sede sono impossibile da organizzare e realizzare.

Il DiGiPORT Toolkit per educatori di adulti e organizzazioni di educazione per adulti ha un duplice scopo:

1) Assicurare la disponibilità e la sostenibilità dei risultati del progetto;

2) Assicurare il più alto livello possibile di trasferibilità degli strumenti, materiali

e metodologie sviluppati nell’ambito del progetto.

A questo scopo, il DiGiPORT Toolkit includerà:

– Il materiale formativo innovativo sviluppato all’interno del progetto;

– Strumenti che gli educatori per adulti e le organizzazioni di educazione per adulti possono sfruttare per supportare i professionisti/artisti CCS nel loro sviluppo personale e professionale;

– Un manuale/guida per lo sfruttamento del contenuto online DiGiPORT piattaforma;

– Un manuale/guida per la progettazione e l’implementazione di iniziative rilevanti come il Creative Online Hackathon;

– Le prove e i dati raccolti attraverso le attività di pilotaggio in forma di report consolidato; – Policy briefs per la promozione e l’istituzione più ampia di iniziative per la fornitura di attività e servizi di supporto per i professionisti e le microimprese CCS.

DISCLAIMER – Il sostegno della Commissione europea alla produzione di questa pubblicazione non costituisce un’approvazione del contenuto, che riflette esclusivamente il punto di vista degli autori, e la Commissione non può essere ritenuta responsabile per l’uso che può essere fatto delle informazioni ivi contenute.

Shape to your ideas